Con la nuova IRI cambia l’accertamento nei confronti di chi esercita l’opzione

La legge di bilancio 2017 ha introdotto, a decorrere dal 1 gennaio 2017, la nuova imposta sul reddito d’impresa (IRI), applicabile su opzione dagli imprenditori individuali, snc e sas in contabilità ordinaria, oltre alle società srl che integrano i requisiti per l’opzione della c.d. piccola trasparenza fiscale di cui all’art 116 c.1 del TUIR.

Con l’opzione cambierà quasi sicuramente la tipologia di accertamento previsto per chi adotta l’opzione.

Se l’argomento ti interessa contatta lo Studio.

 

Submit a Comment

L'indirizzo email non verrà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

È possibile utilizzare questi tag ed attributi XHTML: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <strike> <strong>