Tari – i Comuni sbagliano i calcoli

A seguito dell’interrogazione parlamentare n. 5-10764 del 18 ottobre 2017, è stato evidenziato che i Comuni hanno commesso un errore nella determinazione del calcolo della TARI, calcolandola più volte, cioè comprendendo anche le pertinenze dell’abitazione.

Lo studio fornisce assistenza nel recupero di quanto pagato in eccedenza ed eventualmente assistendo in Commissione Tributaria

Submit a Comment

L'indirizzo email non verrà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

È possibile utilizzare questi tag ed attributi XHTML: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <strike> <strong>